Per capire bisogna considerare che

le tasse sul lavoro (IRPEF) non vengono pagate sul  reddito complessivo, ma sul reddito imponibile. La differenza di questi due redditi è la quantità di denaro "dedotta" (sottratta) al reddito complessivo. Quindi la quota dedotta (deduzione, sommatoria spese deducibili ovvero sommatoria di  % delle spese inerenti) dal reddito complessivo forma il reddito imponibile, quello su cui si pagano le tasse o meglio l'imposta

La sequenza logica (semplificata) è la seguente

reddito complessivo - deduzioni = reddito imponibile

(segue)

Area Riservata - Utenti registrati

Estratto del contenuto riservato:

calcolo su reddito imponibile = imposta lorda detrazioni % su imposta lorda = imposta netta L'imposta IRPEF viene calcolata tramite alcuni metodi rispetto al reddito imponibile. L'imposta calcolata sul reddito imponibile si chiama imposta lorda. Questa verrà poi ridotta in base a "detrazioni" sull'imposta per arrivare ad una imposta netta. Questo come base concettuale per capire i calcoli (più complessi, con vari livelli di imposta ad esempio) necessari per compilare i vostri moduli di...


Registrazione